Raccolta differenziata, a Valverde si cambia gestore del servizio

Contestualmente la Dusty inizierà una campagna di sensibilizzazione nel Comune di Misterbianco: bollino rosso per i rifiuti non conformi

Da mercoledì 1° luglio 2020, Dusty è il nuovo gestore dei servizi di igiene ambientale nel comune di Valverde, e comunica che il calendario settimanale e gli orari di conferimento della raccolta differenziata, rimarranno gli stessi fino a nuova indicazione. Tutti i residenti di Valverde potranno mettersi in contatto Dusty, attraverso la pagina Facebook "Differenzia con Dusty - Valverde". A breve sarà realizzato il sito online dedicato al comune di Valverde grazie al quale i cittadini potranno conoscere le varie iniziative e i servizi che saranno avviati nel corso dell'appalto; prenotare il ritiro gratuito a domicilio dei rifiuti ingombranti tramite l'apposito modulo di prenotazione e scaricare il nuovo calendario settimanale di raccolta (dal momento che entrerà in vigore). Da giovedì 2 luglio sarà operativo il numero verde 800 164722, al quale gli utenti potranno accedere seguendo le indicazioni della voce guida per "Valverde", per avere informazioni e chiarimenti sulla nuova gestione dei servizi, ed effettuare la prenotazione del ritiro gratuito a domicilio dei rifiuti ingombranti e dei Raee (Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche). Sarà possibile prenotare massimo tre (3) rifiuti ingombranti. Contestualmente sarà avviata una campagna di sensibilizzaizone 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Misterbianco: obiettivo 65% raccolta differenziata

Contestualmente sarà avviata una campagna di sensibilizzazione nel Comune di Misterbianco: da domani 30 giugno 2020, i rifiuti non conformi saranno etichettati con il bollino rosso e non saranno più ritirati dagli operatori ecologici Dusty. Un'azione di contrasto al conferimento selvaggio per quei cittadini che non rispettano le regole sulla raccolta differenziata. Di concerto con l'amministrazione comunale, Dusty sta intraprendendo un virtuoso cammino di sensibilizzazione dei cittadini per raggiungere il 65% di raccolta differenziata, così come richiesto dall'Unione Europea. Un traguardo facilmente raggiungibile per la città di Misterbianco che da anni consegue risultati soddisfacenti arrivando a differenziare il 60% dei rifiuti. Dal 30 giugno i controlli saranno serrati. L'Amministrazione comunale e Dusty hanno istituito una task force per contrastare il fenomeno che vanifica gli sforzi dei cittadini virtuosi. Chi non si adeguerà alle norme indicate da tempo attraverso le innumerevoli attività di sensibilizzazione, sarà multato dagli organi competenti. Gli utenti che troveranno il bollino rosso sul proprio sacchetto, sono invitati a riprendere quei sacchi etichettati per fare opportunamente la corretta separazione; in caso contrario, resteranno a giacere sul selciato per 2/3 giorni. la Dusty ricorda che, anche in questo caso, il sacchetto nero è vietato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Superbonus edilizia: "Accelerare i tempi, serve meno burocrazia"

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

  • Coronavirus, in Sicilia situazione stabile: scoperto un nuovo caso

Torna su
CataniaToday è in caricamento