Belpasso vola in cima alla classifica sulla raccolta differenziata

I belpassesi non pagheranno l’ecotassa regionale di 70 euro prevista per chi non supera il 60 per cento di differenziata

Con la percentuale del 68,92 per cento, Belpasso si colloca al primo posto in Sicilia tra i comuni con più di 20 mila abitanti impegnati sul fronte della raccolta differenziata. I risultati emergono dalla classifica pubblicata dall’ufficio speciale per il monitoraggio della raccolta differenziata della Regione siciliana e riguardano il periodo giugno-novembre 2016.

Belpasso, comune con 28.181 abitanti, svetta in classifica con un trend in netta crescita e in assoluta controtendenza rispetto a una media provinciale (Catania) di raccolta differenziata inchiodata al 14,7 per cento e regionale del 19,21 per cento. Per il sindaco, Carlo Caputo, si tratta di un risultato eccellente. "Con il nuovo appalto rifiuti introdotto ​nel 2016 - spiega Caputo - abbiamo ​migliorato tutto il sistema comunale di raccolta differenziata, passando dal 41 per cento di giugno al 58 per cento di agosto per arrivare a quasi il 69 per cento di novembre, risultato che ci premia come primo comune siciliano per differenziata tra le città con più di 20 mila abitanti".

Solo nove comuni hanno fatto meglioi​. Alla nuova gestione della raccolta porta a porta, attuata dalla ditta Balestrieri, si aggiunge tutta la politica di controllo del territorio, con videosorveglianza fissa e mobile nei punti critici e con la repressione che ha portato ad elevare oltre 300 verbali a chi sversa impropriamente i rifiuti. Gli effetti pratici di questa buona condotta nella gestione dei rifiuti ricadranno anche sui cittadini a partire dalle prossime bollette della Tarsu, che saranno già meno care grazie al sistema virtuoso​: i belpassesi non pagheranno l’ecotassa regionale di 70 euro prevista per chi non supera il 60 per cento di differenziata.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Acireale, cittadini denununciano i baby-spacciatori: blitz della polizia

  • Cronaca

    Rischio crolli sui cantieri della metro, chieste verifiche sulla sicurezza

  • Cronaca

    Sequestrati oltre 15 chili di marijuana e cocaina tra Giarre e Riposto

  • Cronaca

    L'arresto di Anna Sapienza: i lavori negli impianti sportivi e l'avvertimento del Coni

I più letti della settimana

  • Ritrovato il bambino di 4 anni rapito da due sconosciuti

  • Maltempo, allerta meteo su Catania: forti piogge, vento e fulmini

  • Cake Star arriva a Catania, in sfida tre pasticcerie: Quaranta, C&G e Privitera

  • Arrestati due romeni per il sequestro lampo di un bambino

  • Zona Porto, bambino di 4 anni rapito: indagano i carabinieri

  • Appalti truccati e corruzione, 8 arresti: in carcere il sindaco di Acireale

Torna su
CataniaToday è in caricamento