I radicali visitano i detenuti di piazza Lanza per Ferragosto

Una delegazione, il prossimo 15 agosto, appurerà le condizioni di vita all'interno della struttura

Si terrà a Ferragosto la consueta visita di una delegazione del Partito Radicale in una delle strutture penitenziarie di Catania. A partire dalle ore 10 Rita Bernardini, presidente di Nessuno Tocchi Caino, membro del consiglio generale del Partito Radicale, Donatella Corleo e Gianmarco Ciccarelli (Partito Radicale); Silvia De Pasquale, coordinamento associazione Piero Capone Bologna; Sabrina Lucia Concetta Renna, consigliere comunale di Acireale ; l'avvocato Luca Renato Mirone, camera penale Catania; l'avvocato Giuseppe Lipera, presidente Associazione “Avvocatura & Futuro” e l'avvocato Rocco Bruzzese, consigliere camera penale Barcellona Pozzo di Gotto, visiteranno la struttura di piazza Lanza.

In totale saranno settanta luoghi di detenzione visitati da 278 tra dirigenti e militanti del Partito Radicale, avvocati dell'Unione Camere Penali, parlamentari, garanti delle persone private delle libertà personali. Questi i numeri dell'iniziativa 'Ferragosto in carcere' promossa dal Partito Radicale e dall'Unione Camere Penali.

Nello specifico la delegazione appurrerà le condizioni di vita dei detenuti e di lavoro del personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia dei carabinieri, 38 arresti: nuovo colpo al clan Santapaola-Ercolano

  • In manette i "broker" della droga sotto il segno del Malpassotu e dei Santapaola

  • Lido "Le Capannine", armi e stupefacenti nei bungalow: arrestato Salvatore Raciti

  • Blitz antimafia contro Cosa nostra etnea, i nomi degli arrestati

  • Violati i sigilli al laboratorio dell'Etoile d'Or: nuova ispezione e chiusura del bar

  • Mafia dei Nebrodi e i rapporti con i Santapaola: arresti anche a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento