Ramacca, i carabinieri arrestano tre corrieri della droga

Sequestrato mezzo chilo di cocaina e oltre 20.000 euro in contanti. Ramacca, i carabinieri arrestano tre corrieri della droga. Il denaro, l’autovettura e la droga, quest’ultima del valore al dettaglio di oltre 50.000 euro, sono stati sequestrati

I Carabinieri della Compagnia di Palagonia hanno arrestato in flagranza Gaetano Oglialoro classe 77 di Ramacca, Giovanni Indovino classe 93 di Ramacca e Salvatore Vaccaro classe 2000 di Palagonia, poiché ritenuti responsabili del concorso in detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Operazione lampo degli uomini del Nucleo Radiomobile che ieri sera, sulla S.S. 417 che collega il capoluogo etneo a Gela (CL) – nei pressi del bivio Gornalunga - imponendo l’alt ad una Land Rover Freelander con a bordo tre persone sospette, percependo l’eccessivo disagio dei fermati, con l’ausilio di un’altra pattuglia, hanno approfondito il controllo perquisendo l’abitacolo del mezzo dov’è stato rinvenuto un involucro contenente 520 grammi di cocaina.

Le successive perquisizioni, operate nelle abitazioni dei tre fermati, hanno consentito di rinvenire in casa dell’Oglialoro 23.000 euro in contanti, presumibile provento dell’attività illecita.    Il denaro, l’autovettura e la droga, quest’ultima del valore al dettaglio di oltre 50.000 euro, sono stati sequestrati, mentre gli arrestati, assolte le formalità di rito, sono stati associati al carcere di Caltagirone.

Potrebbe interessarti

  • Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

  • Emorroidi: cause, rimedi e prevenzione

  • Sbornia: cause, sintomi e rimedi

  • Viaggiare in auto: consigli per combattere il caldo

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al villaggio Ippocampo, suv con sei minorenni capotta

  • "Hai mai fatto l'amore", la frase del romeno di 31 anni prima delle molestie: arrestato

  • Incidente stradale in tangenziale, auto pirata investe un motociclista e scappa

  • Sparatoria a Ucria, il presunto assassino è originario di Paternò

  • Topo d'appartamento preso dai "Falchi" in viale Mario Rapisardi

  • Inseguono autobus con una "moto ape" per aggredire autista: denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento