Ramacca: incendiata auto del capogruppo Pd, Pino Solennità

Luca Spataro,segretario provinciale del Pd di Catania dichiara: "Atto intimidatorio preoccupante contro scelta di trasparenza. si faccia sentire con forza la presenza dello stato"

“Se l’obiettivo dell’intimidazione messa in atto stanotte a danno del nostro capogruppo al Consiglio comunale di Ramacca era quello di fermare l’azione di trasparenza che abbiamo messo in campo in quel Comune, si sappia che il Partito Democratico della provincia etnea sarà ancora più vicino agli amici di Ramacca e sarà pronto a sostenere le loro scelte con forza”.

Lo ha detto il segretario provinciale del Pd di Catania, Luca Spataro, dopo aver saputo dell’attentato incendiario che, questa notte, ha mandato in fumo l’auto del capogruppo dei Democratici al Comune di Ramacca  Pino Solennità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“A Pino, di cui conosco la generosità e la tenacia con cui affronta l'impegno politico, va la mia più sincera solidarietà, da amico e non solo da segretario provinciale ha proseguito SpataroMa la nostra solidarietà va a tutto il Pd di Ramacca, all’amministrazione comunale e al sindaco Franco Zappalà. Chi ha compiuto questo gesto deve sapere che ha fatto qualcosa non soltanto contro una persona, ma contro tutti noi e per questo motivo tutti  insieme reagiremo”. “Chiedo al Prefetto, alla Magistratura e alle Forze dell’ordineha concluso il segretario del Pd un intervento deciso per far sentire con forza la presenza dello Stato”.

 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • "Sono uscito per vendere droga", lo dichiara nell'autocertificazione: arrestato

  • Coronavirus, l'avanzata resta costante: in Sicilia 73 nuovi casi, a Catania +30

  • Coronavirus, numerose segnalazioni di gente in giro: immunità di gregge o incoscienza?

  • Coronavirus, frenata dei contagi in Sicilia con +71 rispetto a ieri: a Catania solo +3

  • Coronavirus, sospeso avvio della stagione balneare

Torna su
CataniaToday è in caricamento