Trasportavano rifiuti speciali senza autorizzazione: denunciati due catanesi

I due, già pregiudicati, sono stati fermati dai carabinieri a bordo di un autocarro Skoda carico di ogni genere di rifiuto ferroso

Due 44enne catanesi, già pregiudicati sono stati denunciati dai carabinieri di Randazzo per trasporto e gestione di rifiuti speciali senza autorizzazione. L'equipaggio della gazzella li ha fermati per controllo in via Luigi Capuana a Randazzo, i due erano a bordo di un autocarro Skoda carico di ogni sorta di rifiuto ferroso – anche elettrodomestici fuori uso - trasportati illegalmente.

Il mezzo è stato sequestrato perché senza assicurazione ed il conducente.è stato denunciato per guida senza patente, mai conseguita. I rifiuti speciali sono stati sequestrati per esser smaltiti nelle modalità previste dalla legge.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Premiate le 14 migliori pizze della Sicilia orientale

  • Dimentica di inserire il freno a mano, muore schiacciata dalla sua auto

  • Vedono la polizia e scappano a 150 chilometri orari, arrestati

  • Cinque arancini gourmet: le ricette della quinta edizione di Chicchi riso e uva di Sicilia

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Auto rubate, la polizia scopre centrale di smantellamento: 4 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento