Trasportavano rifiuti speciali senza autorizzazione: denunciati due catanesi

I due, già pregiudicati, sono stati fermati dai carabinieri a bordo di un autocarro Skoda carico di ogni genere di rifiuto ferroso

Due 44enne catanesi, già pregiudicati sono stati denunciati dai carabinieri di Randazzo per trasporto e gestione di rifiuti speciali senza autorizzazione. L'equipaggio della gazzella li ha fermati per controllo in via Luigi Capuana a Randazzo, i due erano a bordo di un autocarro Skoda carico di ogni sorta di rifiuto ferroso – anche elettrodomestici fuori uso - trasportati illegalmente.

Il mezzo è stato sequestrato perché senza assicurazione ed il conducente.è stato denunciato per guida senza patente, mai conseguita. I rifiuti speciali sono stati sequestrati per esser smaltiti nelle modalità previste dalla legge.

Potrebbe interessarti

  • Gelato: i gusti che fanno ingrassare meno

  • Smartphone Huawei: cosa cambia dal 19 agosto

  • Come far durare la tinta per capelli anche in estate

  • Piante grasse: cinque benefici per la salute

I più letti della settimana

  • Trovato morto Marco Avolio, era tra gli storici gioiellieri di Catania

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, un morto e tre feriti

  • Incidente stradale a Sant'Agata Li Battiati, auto perde il controllo e si ribalta

  • Un tumore al cervello gigante rimosso ad una bimba di otto anni

  • Aeroporto, abbandonano bambino in auto sotto il sole: salvato da un poliziotto

  • Cosa fare a Catania, i 15 eventi del week-end: Sagra della pepata di cozze, Festa della Musica, Performare Festival

Torna su
CataniaToday è in caricamento