Aveva rapinato due banche nel ragusano, arrestato pregiudicato

Un pregiudicato di 57 anni, originario di Catania e detenuto nel penitenziario di Perugia, è stato raggiunto da un nuovo ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal Gip di Ragusa Elio Manenti su richiesta del Pm Gaetano Scollo

Un pregiudicato di 57 anni, originario di Catania e detenuto nel penitenziario di Perugia, è stato raggiunto da un nuovo ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal Gip di Ragusa Elio Manenti su richiesta del Pm Gaetano Scollo.

L’uomo è accusato di aver partecipato a due rapine in banca, il 18 maggio del 2011 al Monte dei Paschi di Siena di Modica e il giorno dopo all’agenzia di Intesa San Paolo di Pozzallo.

A Modica i tre rapinatori  erano stati costretti a fuggire senza bottino, mentre a Pozzallo si erano impossessati di 2 mila euro.
 

Potrebbe interessarti

  • Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

  • Emorroidi: cause, rimedi e prevenzione

  • Sbornia: cause, sintomi e rimedi

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Catania, i 15 eventi del week-end: Festa dell'arancino, Sagra del pane condito, Noah LIVE

  • "Hai mai fatto l'amore", la frase del romeno di 31 anni prima delle molestie: arrestato

  • Incidente stradale in tangenziale, auto pirata investe un motociclista e scappa

  • Incidente stradale a Bronte, un morto: traffico bloccato sulla statale 284

  • Topo d'appartamento preso dai "Falchi" in viale Mario Rapisardi

  • Latitante si nascondeva grazie ad un buco in garage

Torna su
CataniaToday è in caricamento