Rapine in villa a Pedara: banda forse incastrata dalle impronte

A seguito di controlli messi in atto dalle forze dell'ordine, sono stati intercettati i componenti della banda. I rapinatori in fuga, costretti ad abbandonare auto e fucile a canne mozze, hanno rubato un furgone

Continuano gli assalti alle ville. Già nel mese di luglio erano stati intensificati i controlli, ora la banda dovrebbe essere nel mirino dei Carabinieri. L'ultimo episodio risale all'alba di ieri. A seguito di controlli messi in atto dalle forze dell'ordine, sono stati intercettati i componenti della banda, reduci da due raid.

In particolare, sono state rapinate due ville, in via Tarderia, a Pedara: in quattro, armati, si sono presentati come poliziotti, facendosi così aprire la porta d'ingresso. Nessuna violenza è stata compiuta dai malviventi che, in poco tempo, sono riusciti a portare via dalle abitazioni, contanti, gioielli, orologi di marca.

I proprietari delle ville sono stati rinchiusi negli sgabuzzini, mentre i malfattori - con il volto coperto- si allontanavano. Quando hanno lasciato la sede dell'ultimo assalto sono stati intercettati da una pattuglia di carabinieri che li ha inseguiti.

I malviventi sono fuggiti prima a piedi, abbandonando un fucile con le canne mozzate e l'auto con la quale erano giunti sul luogo delle rapine, e poi hanno rubato un furgoncino, ritrovato poco dopo da militari dell'Arma a Trecastagni.

Nei paesi dell'Etna è in corso una vasta battuta dei carabinieri di Catania, anche con l'ausilio di un elicottero, alla ricerca dei quattro banditi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Svaligiano casa dei futuri sposi: denunciati i vicini

  • Spaccio di cocaina, in manette vigile urbano che girava in "Porsche"

  • Picanello, scoperto deposito per il riciclaggio di auto rubate: 4 arresti

  • Ritrovato al Maas lo squalo Mako: denunciato il commerciante

Torna su
CataniaToday è in caricamento