Il vescovo di Acireale prega al cimitero per le vittime del Coronavirus

Il vescovo ricorderà nella preghiera quanti sono morti a causa del Covid-19

Venerdì 27 marzo 2020, il vescovo di Acireale monsignor Antonino Raspanti andrà in visita al Cimitero della città di Acireale. Il vescovo ricorderà nella preghiera quanti sono morti a causa del Covid-19 ed i defunti della diocesi acese che in questi giorni non hanno avuto il conforto dei familiari e la celebrazione delle esequie. Sarà possibile partecipare attraverso la pagina Facebook della diocesi di Acireale a partire dalle ore 11.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva preso due aerei ed un taxi per tornare in Sicilia: morta 73enne

  • "Sono uscito per vendere droga", lo dichiara nell'autocertificazione: arrestato

  • Fanno la spesa, ma non possono pagare: due cittadini identificati

  • Coronavirus, l'avanzata resta costante: in Sicilia 73 nuovi casi, a Catania +30

  • "A casa con febbre e tosse, ma nessun tampone", il racconto di un giornalista di CataniaToday

  • Coronavirus, al Garibaldi già dieci guariti con la terapia "combinata"

Torna su
CataniaToday è in caricamento