Reati ambientali, condannato a sei mesi sconterà la pena ai domiciliari

I carabinieri di Aci Sant’Antonio hanno arrestato il 60enne Orazio Sciammacca

I carabinieri di Aci Sant’Antonio hanno arrestato il 60enne Orazio Sciammacca del posto, in esecuzione di un ordine per l’espiazione di pena detentiva emesso dal Tribunale di Termini Imerese (PA). L’uomo, già condannato dai giudici per la violazione delle normative in materia di smaltimento di rifiuti, reato commesso a Palermo e provincia nel 2011, dovrà scontare la pena comminatagli equivalente a mesi 6 di reclusione. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato posto in regine di detenzione domiciliare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

  • Incidente stradale a Giarre, investito mentre attraversa la strada: muore nella notte

Torna su
CataniaToday è in caricamento