"Una pensione da giornalista per Riccardo Orioles", lanciata la petizione online

Il co-fondatore de I Siciliani riceve solo una "pensione di anzianità che non gli consente di continuare le cure"

Su Change.org da ieri è partita una petizione per permettere a Riccardo Orioles di ottenere una pensione da giornalista. Co-fondatore insieme a Giuseppe Fava de I Siciliani, Orioles ha 67 anni e vive solo con una pensione di anzianità che non "gli consente di continuare le cure per le sue patologie cardiache e gli acciacchi dovuti all’età".

L'iniziativa lanciata dal giovane giornalista catanese Luca Salici chiede per Riccardo Orioles il riconoscimento della legge Bacchelli che permette a cittadini illustri in un particolare stato di bisogno di ottenere, tramite un fondo, una vera e proria pensione.

"In questi anni a poco sono serviti gli appelli all’Ordine dei Giornalisti e alla Federazione Nazionale della Stampa Italiana - scrive Salici nella petizione - . Riccardo continua a non arrivare a fine mese, sebbene continui a 'lavorare', svolgendo un prezioso incarico di formazione e consulenza per tanti colleghi giornalisti. In un cassetto conserva solo quei quattro anni di lavoro retribuito e 'in regola' che ha avuto nella vita: un giornale importantissimo per l’antimafia e il nostro paese come 'I Siciliani – prima e dopo l’uccisione di Pippo Fava – non ha mai avuto la stabilità finanziaria ed economica sufficiente per regolarizzare le posizioni di tutti i redattori e collaboratori".

Dopo la morte di Giuseppe Fava, Orioles ha dedicato tutta la sua vita alla professione di giornalista e scrittore, sostenendo e formando moltissimi giovani. Tra loro proprio Luca Salici, che ha fatto parte de "I Siciliani giovani", mensile online che Riccardo Orioles ha mandato avanti negli anni con passione, fatica e coraggio, dopo esser stato lui per primo uno dei "carusi" cresciuti professionalmente e giornalisticamente da Fava.

La petizione in poche ore ha già ottenuto più di 1500 firme, sui social Salici ha lanciato l'hashtag #MandiamoInPensioneOrioles dopo aver fondato su facebook l'omonimo gruppo per sostenere il giornalista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione a Librino, ladri piazzano bomba davanti a un tabacchi: un morto

  • Vertice a Catania sul Coronavirus: chi ha sintomi non vada in ospedale

  • Operazione Thor, 23 omicidi di mafia commessi in 20 anni: 23 arresti

  • Mafia, omicidi e lupara bianca: i nomi degli arrestati

  • Musumeci convoca nuovo vertice sul Coronavirus: in arrivo misure precauzionali

  • Bomba davanti a distributore tabacchi, identificata la vittima: 19enne incensurato e studente

Torna su
CataniaToday è in caricamento