Ricotta e formaggi di provenienza incerta al mercato di piazza Verga

La delicata operazione del reparto annona diretto dal commissario Francesco Caccamo, è scaturita dalle segnalazioni degli stessi dirigenti di Campagna Amica, organizzatrice del mercato

Grazie a un pronto intervento della polizia municipale di tutela dalle frodi alimentari, oltre trenta chilogrammi di formaggio e ricotta fresca, di provenienza sconosciuta, sono stati sequestrati questa mattina al mercatino domenicale a km 0 di piazza Verga.

La delicata operazione del reparto annona diretto dal commissario Francesco Caccamo, è scaturita da segnalazioni degli stessi dirigenti di Campagna Amica, organizzatrice del mercato, ed è stata condotta d’urgenza  assieme ai veterinari dell’Asp, che hanno anche disposto la distruzione delle merce destinata illecitamente al consumo. 

Oltre a questo intervento di prevenzione della qualità alimentare, tra venerdì e sabato, sono stati effettuati controlli, in diverse zone della città, con 11 sanzioni comminate ai titolari degli esercizi commerciali che allargano abusivamente la superficie autorizzata, per utilizzarla con tavoli, sedie e tensostrutture sottraendola illegittimamente all’utilizzo pubblico,  in attuazione di un indirizzo operativo del sindaco Pogliese e dell’assessore Porto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Polizia Municipale, inoltre, ha verbalizzato 9 parcheggiatori abusivi in diverse zone della città, grazie a segnalazioni arrivate alla centrale operativa della polizia locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Ritrovato al Maas lo squalo Mako: denunciato il commerciante

  • Duro colpo ai Brunetto: le dinamiche del clan tra estorsioni, minacce e pestaggi

  • Coronavirus, in Sicilia tre nuovi casi: +1 nella provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento