Bob Cat e mezzi speciali per la rimozione della cenere lavica

Sono pienamente operative le cinque ditte incaricate dal Comune di Giarre per la rimozione della cenere vulcanica depositatasi sulle strade della città

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Sono pienamente operative le cinque ditte incaricate dal Comune di Giarre per la rimozione della cenere vulcanica depositatasi sulle strade della città. Bob cat e mezzi speciali lavorano sin dalle prime ore del mattino. Contemporaneamente è in atto il prelievo dei sacchetti pieni di cenere lasciati dai cittadini ai bordi dei marciapiedi e nei pressi dei cassonetti. Sulla scorta di una ordinanza del sindaco Teresa Sodano, gli interventi coordinati dall’assessore ai Lavori pubblici, Orazio Scuderi, sono già a pieno regime. I lavori sono concentrati in primis nel centro storico, restituendo al suo originario decoro piazza Duomo e la via Callipoli, asse di collegamento che attraversa la città. Gli interventi di pulizia proseguiranno ad oltranza, anche nelle strade secondarie, in periferia, nelle varie frazioni (ad esclusione di S.Maria la Strada, ove il fenomeno non si è verificato). Intanto l’assessore ai Servizi cimiteriali, Salvo Camarda, ha disposto la pulizia straordinaria anche all’interno del cimitero comunale di Trepunti.
 

Torna su
CataniaToday è in caricamento