Riposto, arrestato studente-spacciatore: 20 grammi di erba nello zaino

I carabinieri, intervenendo immediatamente, hanno dato la possibilità al pastore tedesco “Auro” di fiutare la droga, circa 20 grammi di marijuana già suddivisa in dosi

I carabinieri dei Riposto hanno arrestato nella flagranza un 18enne del posto, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti negli ambienti scolastici, i militari, ieri mattina, coadiuvati da una unità cinofila del nucleo di Nicolosi, hanno osservato il giovane (studente all’istituto Tecnico Nautico Statale Luigi Rizzo) piazzarsi nei pressi del Liceo di Scienze Umane Michele Amari e prendere contatti con alcuni coetanei.

I carabinieri, intervenendo immediatamente, hanno dato la possibilità al pastore tedesco “Auro” di fiutare la droga, circa 20 grammi di marijuana già suddivisa in dosi, occultata all’interno dello zaino dal giovane pusher nonché di rinvenirgli nella tasca del giubbotto 60 euro in contanti, presumibilmente provento dell’attività illecita.

Estendendo la perquisizione nel domicilio dello studente, i militari hanno altresì rinvenuto altri 30 grammi della medesima sostanza stupefacente. La droga e il denaro sono stati opportunamente posti sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione a Librino, ladri piazzano bomba davanti a un tabacchi: un morto

  • Assalto in banca con escavatore a Trecastagni: si cercano i ladri in fuga

  • "Cattivo Tenente", i nomi degli arrestati

  • Ragazze picchiano le compagne di scuola e diffondono il video sui social

  • Beccati a lavorare e confezionare 180 chilogrammi di marijuana, arrestati

  • Squadra mobile smantella piazza di spaccio a San Giovanni Galermo

Torna su
CataniaToday è in caricamento