Porto di Riposto: auto cade in acqua, muore Tiziana Gerami

Il magistrato, il dottor Aliotta, ha disposto il trasporto della salma presso l'Obitorio dell'Ospedale Garibaldi di Catania a disposizione dell' Autorità giudiziaria per i successivi accertamenti del medico legale

Domenica intorno alle ore 12.15 una telefonata ha segnalato la caduta in mare di un’automobile presso il molo foraneo del porto di Riposto. Sul luogo sono immediatamente intervenuti i soccorsi, tra cui il nucleo sommozzatori della Guardia Costiera e dei Carabinieri di Messina e i vigili del Fuoco di Acireale. L’auto è stata riportata a galla ed estratto il corpo di una donna di 43 anni.

Il magistrato di turno, il dottor Aliotta, ha disposto il trasporto della salma presso l’Obitorio dell’Ospedale Garibaldi di Catania a disposizione dell’ Autorità giudiziaria per i successivi accertamenti del medico legale. Il magistrato ha delegato l’attività di indagine di Polizia Giudiziaria all’Ufficio Circondariale Marittimo-Guardia Costiera di Riposto.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa il giro del mondo e gli rubano la moto a Catania: l'appello per ritrovarla

  • Commerciante aveva manomesso i contatori per risparmiare

  • Scontro frontale tra due auto a Pedara: feriti i conducenti

  • Auto contromano in tangenziale inseguita dalla polizia

  • Smantellata piazza di spaccio alla "Fossa dei leoni": 5 arresti tra vedette e pusher

  • Ritrovata dai carabinieri la moto rubata al travel blogger messicano

Torna su
CataniaToday è in caricamento