Rischio incendi nella quarta municipalità, chiesti interventi preventivi

Si temono possibili roghi di vaste proporzioni, nei quartieri di Cibali, San Nullo, Trappeto Nord e San Giovanni Galermo

I roghi di questi ultimi giorni a Catania si sarebbero potuti evitare con appositi interventi di prevenzione e scerbamento delle aree ricoperte da vegetazione. “Una situazione che- dichiara Erio Buceti, presidente della IV municipalità - ho deciso di affrontare con largo anticipo prendendo nella giusta considerazione le condizioni in cui versano interi rioni della nostra circoscrizione, circondati da terreni abbandonati e pieni di sterpaglie. Nel corso dei sopralluoghi e delle conferenze dei servizi di questi ultimi mesi ho mappato le zone maggiormente a rischio, già colpite in passato da roghi di vaste proporzioni, nei quartieri di Cibali, San Nullo, Trappeto Nord e San Giovanni Galermo. Da qui il dettagliato dossier che ho consegnato alla direzione Ecologia del Comune di Catania”.

 Un primo passo verso una serie di opere di prevenzione in vista dei mesi di luglio ed agosto. Servono adesso mezzi e uomini comunali per ripulire le aree pubbliche dalle sterpaglie secche pronte a prendere fuoco, soprattutto lungo la circonvallazione. “A questo- prosegue il presidente Buceti- vanno aggiunti il viale Benedetto Croce, via Sebastiano Catania, via Ala, via Sabato Martelli Castaldi, via Venere, via Vigne Nuove, via Ballo, via degli Ulivi, via Dei Piccioni tra le zone che necessitano di fasce 'taglia fuoco' ed ogni altro tipo di attività di prevenzione e messa in sicurezza”.

Interventi ribaditi anche dal vice presidente della IV municipalità Rosario Sirna che più volte ha segnalato i continui rischi che si corrono in via Lucio Dalla, via Rosa Balistreri e via Alan Turing, dove occorre un piano di prevenzione a causa della mancanza di manutenzione del verde.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Santapaola-Ercolano, blitz dei carabinieri del Ros: i nomi degli arrestati

  • La spartizione dei soldi del clan Santapaola-Ercolano: "C'è u nanu ca tuppulìa"

  • Aggressione ai poliziotti al "Tondicello", presi gli autori

  • Blitz dei carabinieri del Ros: arresti e sequestro di beni al clan Santapaola-Ercolano

  • Tentato omicidio a Palagonia, coltellate e spari dopo una lite: un ferito

  • Librino, in 40 aggrediscono due agenti che tentavano di fermare una moto senza targa

Torna su
CataniaToday è in caricamento