Ruba uno scooter, arrestato dopo un folle inseguimento

Dopo un tallonamento, il ladro è stato bloccato ed ammanettato perché poco prima aveva rubato, proprio in via Cappuccini, uno scooter Kymco 125 risultato di proprietà di una ragazza catanese

I carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato nella flagranza il 34enne catanese Angelo Passalacqua, ritenuto responsabile di furto aggravato.

Ieri sera, una manovra elusiva, effettuata dall'uomo alla vista della macchina dei carabinieri, non è sfuggita all’occhio attento dei militari che hanno inziato ad inseguirlo, tra le vie Cappuccini e Garofalo.

Dopo un tallonamento, il ladro è stato bloccato ed ammanettato perché poco prima aveva rubato, proprio in via Cappuccini, uno scooter Kymco 125 risultato di proprietà di una ragazza catanese alla quale il mezzo è stato restituito. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Villaggio Dusmet, sequestrati dai carabinieri 60 chili di marijuana

  • Cronaca

    Ubriaco picchia la moglie e la costringe a scappare: arrestato 55enne

  • Cronaca

    Ambulanza della morte, slitta la prima udienza per il barelliere

  • Cronaca

    Mafia e rifiuti, nuovo rinvio per il processo Gorgoni

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al Lungomare, auto travolge pedone sulle strisce: un morto

  • Enzo Bianco si sposa nell'agrigentino: testimoni Del Rio e Gentiloni

  • Incidente mortale a Piano Tavola, perde la vita un 27enne di Paternò

  • Cannizzaro, ricoverate in terapia intensiva le due ragazze catanesi ferite in Kenya

  • Telecamera nascosta nei bagni di una scuola, denunciato per pedopornografia

  • Incidente stradale al Lungomare, pedone travolto da un'auto sulle strisce

Torna su
CataniaToday è in caricamento