Salita di Sangiuliano, rimane chiusa: le basole sono scivolose

La vecchia pietra lavica ha perso tutta la sua capacità di attrito e le automobili slittano. La strada è scivolosa e diventa necessario un intervento per rendere nuovamente le basole ruvide

Forse anche in vista della festa di Sant'Agata e dei problemi che, ogni anno, causa la salita di Sangiuliano ai devoti, il Comune ha preso in considerazione le basole della strada. La vecchia pietra lavica, infatti, ha perso tutta la sua capacità di attrito e le automobili slittano. La strada è scivolosa e diventa necessario un intervento per rendere nuovamente le basole ruvide. Ma il Comune non dispone di scalpellini per ripristinare le striature.

Nel frattempo, via Sangiuliano rimane transennata e chiusa al traffico dall'incrocio con via Manzoni in poi. Ieri, assessori e tecnici del Comune, si sono riuniti per ripristinare le condizioni di sicurezza per riaprie la salita. Al momento, però, come spiega l'assessore alla Mobilità Alberto Pasqua, non ci sono le garanzie per procedere, in quanto la strada è bagnata. "Non appena la strada sarà asciutta, cercheremo di intervenire":

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

  • Superbonus edilizia: "Accelerare i tempi, serve meno burocrazia"

Torna su
CataniaToday è in caricamento