Trovato morto il 15enne Samuele Pappalardo: non si avevano sue notizie da sei giorni

E' stato trovato morto nei pressi di un viadotto, nella strada che collega Misterbianco a San Giovanni Galermo. Sul luogo i carabinieri di Misterbianco

E' stato trovato morto Samuele Pappalardo, il 15enne di Misterbianco scomparso da martedì scorso. Si era allontanato da casa e da allora parenti ed amici avevano lanciato continui appelli per ritrovarlo.

Non si conoscono ancora i particolari del ritrovamento del corpo senza vita di Samuele. Sarebbe stato un cittadino impegnato nelle ricerche del ragazzo a segnalare la presenza del corpo senza vita. Il cadavere giaceva sotto il ponte del viadotto Quartararo I, lungo la strada che collega San Giovanni Galermo a Misterbianco. 

Il decesso risalirebbe al giorno della sua scomparsa. Il minorenne si era allontanato dopo aver litigato prima con la fidanzata, una compagna di scuola, e poi con la mamma. Sul posto i carabinieri. La Procura ha disposto l'ispezione cadaverica. L'inchiesta è affidata al Pm di turno, Martina Bonfiglio.

Nei giorni scorsi, l'appello della madre: "Samuele se stai leggendo, questo messaggio sai come sto male, torna a casa! Noi abbiamo sempre parlato di tutto, tu ti sei sempre confidato con me ! Insieme abbiamo superato mille ostacoli! Lo sai quanto ti voglio bene". E anche il fratello era ritornato a Catania per cercarlo. Il comune di Misterbianco, nella sua pagina Facebook, aveva anche pubblicato alcuni frame di un video ripreso dalle telecamere di videosorveglianza di un'abitazione. Si vedeva Samuele camminare lungo la strada, da solo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Truffe alle assicurazioni, 36 indagati: coinvolti due avvocati

  • Bollo auto 2020: sconti e nuove modalità di pagamento

  • Blitz dei carabinieri, sgominata banda di spacciatori: 24 arresti

  • Incidente stradale sulla Catania-Gela, auto sbanda e cappotta: morta una 41enne

  • Traffico di cocaina e hashish nel Catanese: i nomi degli arrestati

  • Virus cinese: le raccomandazioni del Ministero della Salute

Torna su
CataniaToday è in caricamento