San Giovanni Galermo, spaccia droga davanti casa: pregiudicato in manette

Piazzato sotto casa, con le dosi nascoste in un’aiuola, riceveva uno per volta i suoi clienti ai quali cedeva la droga

Il 49enne catanese Carmelo Raimondo è stato arrestato dai carabinieri per spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Sono stati gli uomini del nucleo operativo, in servizio antidroga a San Giovanni Galermo, a notarne le modalità di spaccio. Piazzato sotto casa, con le dosi nascoste in un’aiuola, riceveva uno per volta i suoi clienti ai quali cedeva la dose richiesta in cambio di denaro.

Bloccato e perquisito sul posto è stato trovato in possesso di 160 euro, tutti in banconote di piccolo taglio, e di 20 grammi di marijuana, ovviamente suddivisa in dosi pronte allo smercio. La droga e il denaro sono stati sequestrati mentre l’arrestato, ammesso al giudizio per direttissima, è stato obbligato dal giudice a presentarsi dai carabinieri per ben due volte al giorno.

Potrebbe interessarti

  • Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

  • Emorroidi: cause, rimedi e prevenzione

  • Sbornia: cause, sintomi e rimedi

I più letti della settimana

  • "Hai mai fatto l'amore", la frase del romeno di 31 anni prima delle molestie: arrestato

  • Cosa fare a Catania, i 15 eventi del week-end: Festa dell'arancino, Sagra del pane condito, Noah LIVE

  • Incidente stradale in tangenziale, auto pirata investe un motociclista e scappa

  • Topo d'appartamento preso dai "Falchi" in viale Mario Rapisardi

  • Incidente stradale a Bronte, un morto: traffico bloccato sulla statale 284

  • Latitante si nascondeva grazie ad un buco in garage

Torna su
CataniaToday è in caricamento