San Giovanni La Punta: rapina in villa, caccia a una banda di tre uomini

Sabato sera, a San Giovanni La Punta, nella villa abitata da due coniugi anziani, tre uomini hanno scardinato la porta-finestra e sono entrati nell'immobile: il bottino è stato di 1500,00 euro e i malviventi sono fuggiti

Ritornano le rapine in villa. Sabato sera, a San Giovanni La Punta, nella villa abitata da due coniugi anziani, tre uomini hanno scardinato la porta-finestra e sono entrati nell'immobile. Marito e moglie si trovavano in una tavernetta al piano inferiore dell'abitazione, quando hanno sentito dei rumori provenire dalle stanze del piano superiore.

Il marito, salito per controllare, si è ritrovato davanti i tre ladri che lo hanno immobilizzato. Alla fine, il bottino è stato di 1500,00 euro. L'uomo è stato lasciato a terra e i malviventi sono fuggiti con la refurtiva a bordo di una macchina bianca.

I carabinieri della compagnia di Gravina e i Vigili urbani di San Giovanni La Punta sono intervenuti sul posto, raccogliendo le testimonianze dei coniugi.

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Dimentica il figlio in auto alla Cittadella, muore bimbo di 2 anni

  • 8 cibi che non dovrebbero essere dati ai bambini

  • Dimentica di inserire il freno a mano, muore schiacciata dalla sua auto

  • Traffico di droga, nel mirino i clan Cappello-Bonaccorsi e Cursoti Milanesi: 40 arresti

  • Incidente stradale, auto si ribalta in tangenziale: conducente bloccato all'interno

Torna su
CataniaToday è in caricamento