San Pietro Clarenza, conclusi i lavori stradali sulla strada provinciale 88

La spesa, che supera di poco i centomila euro, contempla anche la realizzazione della segnaletica orizzontale e verticale

Foto archivio

Consegnati i lavori, alla ditta aggiudicataria del relativo appalto, per il rifacimento del manto stradale previa scarifica dell’esistente, di alcuni tratti della strada provinciale 88 che ricade nel territorio del comune di San Pietro Clarenza. La spesa, che supera di poco i centomila euro, contempla anche la realizzazione della segnaletica orizzontale e verticale. La conclusione dei lavori è prevista per il 7 marzo del prossimo anno.

L’intervento è finanziato con i fondi di cui alla deliberazione di giunta regionale del 4 marzo 2015 n. 64, del 21 Gennaio 2016 n. 14 e ss.mm.ii. “Presa d’atto dei programmi di intervento proposti dalle ex Province regionali nel settore stradale di competenza a valere sugli stanziamenti ex FAS 2000/2006” APQ TS e rientra nell’ambito di cui al programma per le sistemazioni più urgenti che riguardano la viabilità provinciale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dissesto, l'appello del presidente Musumeci: "Non c'è più tempo da perdere"

  • Cronaca

    Borgo, scende in strada e si dà fuoco: è in gravi condizioni

  • Politica

    Bartolo (Pd): "Andrò in Europa per non fare morire i migranti nel Mediterraneo"

  • Cronaca

    "Missione salute", visite e screening gratuiti per chi ha difficoltà economiche

I più letti della settimana

  • Insolito "via vai" fa scattare il blitz, sequestrati 100 chili di marijuana: arrestati 2 fratelli

  • Auto sospetta al viale Vittorio Veneto, intervento degli artificieri: allarme rientrato

  • Borgo, scende in strada e si dà fuoco: è in gravi condizioni

  • Incidente stradale a Paternò, scontro tra due auto: padre e figlia feriti

  • Evade dai domiciliari dopo un litigio con la moglie: "Meglio il carcere"

  • Incidente stradale in viale Sanzio, auto si ribalta: una ragazza ferita

Torna su
CataniaToday è in caricamento