Sant'Agata, è finita la lunga festa: quasi 18 ore di processione

Una lunga processione durata quasi 18 ore. Cominciata ieri intorno alle 17.30 e conclusasi con l'arrivo del fercolo in Cattedrale intorno alle ore 11.30. Tutto si è svolto con molto ritardo, complice il bel tempo. I fuochi al Borgo sono slittati alle prime ore del mattino intorno alle 6.15. La salita di San Giuliano intorno alle ore 9.20. A seguire il commovente canto delle suore della chiesa di San Benedetto

Una lunga processione durata quasi 18 ore. Cominciata ieri intorno alle 17.30 e conclusasi con l'arrivo del fercolo in Cattedrale intorno alle ore 11.30. Tutto si è svolto con molto ritardo, complice il bel tempo. I fuochi al Borgo sono slittati alle prime ore del mattino intorno alle 6.15. La salita di Sangiuliano intorno alle ore 9.20 ( GUARDA IL VIDEO RACCONTO DELLA SALITA). A seguire il commovente canto delle suore della chiesa di San Benedetto.

LA DIRETTA DEL 6 FEBBRAIO

Puntuale è scattata l'operazione di pulizia straordinaria delle strade ricoperte dalla cera nonostante il divieto del Comune reso noto qualche giorno prima che iniziasse la festa. Il programma degli interventi e l'organizzazione logistica, elaborati dalla Direzione Ecologia, come ogni anno, è partito dalle 5 del mattino: operative le macchine per la pulizia e rimozione dei residui nelle strade percorse dal fercolo (GUARDA IL VIDEO)

"Abbiamo avuto la fortuna di un tempo primaveraile fino a inizio mattinata. 130 mila arrivi all'aeroporto, molto senso civico, capacità organizzativa - ha dichiarato il sindaco Enzo Bianco che ha fatto il primo punto della situazione sull'edizione 2017 della festa -  Un momento di soddisfazione viva e anche di ricchezza per la città. Merito della collaborzone con la Curia che sta spingendo sul carattere religioso della festa. Già via Caronda è stata pulita. Abbiamo organizzato tutto per una grande città".

Bianco ha poi ringraziato tutti coloro che, in modo efficiente, hanno risolto un inconveniente accaduto nella tarda serata di ieri al Borgo e che stava quasi compromettendo il momento tanto atteso dei fuochi. Il comandante della polizia municipale Pietro Belfiore, infatti, è riuscito ad accorgersi in tempo di una pericolosa fuga di gas che ha richiesto un intervento immediato, rallentando la processione. Al termine della festa anche il Questore ha realizzato un bilancio dei giorni di Festa, affermando che "il piano di sicurezza ha funzionato".

CLICCA SU CONTINUA PER VEDERE LO SPECIALE DEI TRE GIORNI DI FESTA

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Premiate le 14 migliori pizze della Sicilia orientale

  • Dimentica di inserire il freno a mano, muore schiacciata dalla sua auto

  • Vedono la polizia e scappano a 150 chilometri orari, arrestati

  • Cinque arancini gourmet: le ricette della quinta edizione di Chicchi riso e uva di Sicilia

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Auto rubate, la polizia scopre centrale di smantellamento: 4 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento