Sciopero generale 14 novembre 2012: 4 ore di stop

Il concentramento "Per il lavoro e la solidarietà contro l' austerità" si terrà alle 9,30 del 14 novembre in via Crociferi 40 per una marcia breve sino a Palazzo Minoriti, dove il sindacato chiederà di essere ricevuto dal prefetto

Anche Catania aderirà allo sciopero generale a carattere europeo di quattro ore del 14 novembre 2012, e lo farà con una manifestazione pubblica e un sit in davanti la Prefettura di Catania nella mattinata di mercoledì prossimo.

Lo ha comunicato la segreteria provinciale della Camera del Lavoro di Catania nel corso di un esecutivo sindacale tenutosi nella Sala Russo. Presenti, oltre il segretario generale Angelo Villari, anche i segretari confederali Luisa Albanella, Pina Palella, Giovanni Pistorio, Giacomo Rota, e tutti i segretari delle categorie.

Il concentramento "Per il lavoro e la solidarietà contro l' austerità" si terrà alle 9,30 del 14 in via Crociferi 40 per una marcia breve sino a Palazzo Minoriti, dove il sindacato chiederà di essere ricevuto dal prefetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In testa al corteo ci sarà una rappresentanza di lavoratori in questo momento coinvolti nelle vertenze più dure: dalla Aligrup alla ex Cesame, dalle aziende di Etna Valley a quelle del settore edile in difficoltà, al settore scuola e università, sempre più martoriato, dai forestali ai lavoratori del settore trasporto, tra questi i dipendenti Wind jet, a quelli della comunicazione e del settore dei recapiti privati.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Superbonus edilizia: "Accelerare i tempi, serve meno burocrazia"

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento