Trasporti pubblici, sciopero il 22 marzo: possibili disagi in città

Il personale viaggiante aderente all'iniziativa, si asterrà dal lavoro dalle 10.00 alle 18.00 mentre il personale dell'officina, degli impianti fissi e gli amministrativi, sciopererà per l'intera giornata

Anche Catania aderirà allo sciopero nazionale degli autoferrotranvieri, indetto per il prossimo 22 marzo da Filt CGIL, Fit CISL, Uiltrasporti, Faisa CISAL e UGL Trasporti.

Ad annunciarlo è l'Azienda metropolitana trasporti di Catania che ha comunicato la possibilità che venerdì prossimo, anche in città, il servizio potrà subire variazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il personale viaggiante aderente all'iniziativa, si asterrà dal lavoro dalle 10.00 alle 18.00 mentre il personale dell'officina, degli impianti fissi e gli amministrativi, sciopererà per l'intera giornata.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Catania usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Superbonus edilizia: "Accelerare i tempi, serve meno burocrazia"

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento