Scippa la borsa ad una donna e finisce in ospedale: arrestato

Il ladro rimasto ferito, è stato soccorso e trasportato d’urgenza al Policlinico di Catania da una ambulanza del 118, dove si trova tuttora ricoverato in prognosi riservata, mentre il complice è riuscito a far perdere le proprie tracce

I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato un pluripregiudicato catanese di anni 31, poiché ritenuto responsabile di furto con strappo in concorso. È accaduto la scorsa notte in via Madonna di Fatima dove il ladro, a bordo di un Honda SH condotto da un complice, immediatamente dopo aver strappato la borsa ad una donna di 57 anni, che stava parcheggiando la propria auto nell’area condominiale, nel fuggire ad alta velocità si è scontrato con una Volkswagen Polo. Nella circostanza, il 31enne è stato soccorso e trasportato d’urgenza al Policlinico di Catania da una ambulanza del 118, dove si trova tuttora ricoverato in prognosi riservata, mentre il complice è riuscito a far perdere le proprie tracce rubando la macchina, una Fiat Panda, ad un passante che si era fermato a dare soccorso all’amico.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La polizia arresta il gestore della "Trattoria il Principe"

  • Con un elicottero avevano rubato la Biga di Morgantina nel cimitero di Catania: 17 arresti

  • Mafia: blitz antidroga della polizia contro il clan Arena a Librino

  • Aggredisce due minori e si scaglia contro la guardia giurata intervenuta, arrestato

  • Operazione antidroga a Picanello, 12 gli arrestati: tra gli spacciatori anche un minore

  • Biga Morgantina rubata dal cimitero di Catania, i nomi degli arrestati

Torna su
CataniaToday è in caricamento