Scordia, muore sul lavoro un giovane operaio

Secondo le prime ricostruzioni, la vittima, Rocco Lanza di 26 anni, sarebbe rimasto schiacciato sotto il peso di un profilato in ferro

Una morte bianca avvenuta questa mattina a Scordia. La vittima è il giovane operaio 26enne Rocco Lanza: secondo le prime ricostruzioni, durante l'orario di lavoro, per cause ancora da accertare sarebbe stato schiacciato da un profilato in ferro che stava per essere scaricato da un mezzo. Il corpo dell'uomo si trova adesso all'obitorio in attesa dell'autopsia che dovrebbe avvenire su disposizione della procura di Caltagirone. I carabinieri di Palagonia hanno iniziato a fare gli accertamenti del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vertice a Catania sul Coronavirus: chi ha sintomi non vada in ospedale

  • Coronavirus, Assessore Razza: "Sospetto caso positivo a Catania"

  • Operazione Thor, 23 omicidi di mafia commessi in 20 anni: 23 arresti

  • Giuseppe Torre, torturato e bruciato vivo: dopo 28 anni fatta luce sulla morte di un innocente

  • In arrivo oltre duecento assunzioni all'aeroporto di Catania

  • Mafia, omicidi e lupara bianca: i nomi degli arrestati

Torna su
CataniaToday è in caricamento