Scordia, muore sul lavoro un giovane operaio

Secondo le prime ricostruzioni, la vittima, Rocco Lanza di 26 anni, sarebbe rimasto schiacciato sotto il peso di un profilato in ferro

Una morte bianca avvenuta questa mattina a Scordia. La vittima è il giovane operaio 26enne Rocco Lanza: secondo le prime ricostruzioni, durante l'orario di lavoro, per cause ancora da accertare sarebbe stato schiacciato da un profilato in ferro che stava per essere scaricato da un mezzo. Il corpo dell'uomo si trova adesso all'obitorio in attesa dell'autopsia che dovrebbe avvenire su disposizione della procura di Caltagirone. I carabinieri di Palagonia hanno iniziato a fare gli accertamenti del caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Corsa clandestina, il cavallo cade in un fossato e muore: 16 denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento