Caso Sea Watch, la Francia non vuole accogliere clandestini

Parigi ha fatto sapere al Viminale che "prenderà solo persone che hanno bisogno di protezione

Sugli immigrati della Sea Watch la Francia cambia idea, non li vuole più: Parigi ha fatto sapere al Viminale che "prenderà solo persone che hanno bisogno di protezione e non migranti economici e ha aggiunto che appoggerà l'Italia per chiedere rimpatri più efficaci in alcuni paesi africani a partire dal Senegal". Si apprende da fonti del Viminale: "Ora ci si aspetta che Parigi dimostri con i fatti la buona volontà, collaborando per rimpatriare al più presto decine di senegalesi irregolari che si trovano in territorio italiano"."Il Viminale prende atto: anche i francesi non vogliono clandestini", concludono le fonti del ministero dell'Interno.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Trema la terra a Catania, terremoto di magnitudo 3.3 nello Jonio

  • Cronaca

    Incendio al centro commerciale "I Ciclopi" spento dai vigili del fuoco

  • Incidenti stradali

    Auto parcheggiata in via Generale Ameglio prende fuoco

  • Video

    Sequestrati 21 chili di cocaina e armi in un allevamento di cavalli | Video

I più letti della settimana

  • Enjoy lascia Catania: troppe auto distrutte, Pogliese: "Grande amarezza"

  • Una organizzazione "svizzera" per il commando delle spaccate: bottino di oltre 174 mila euro

  • Concorso truccato all'università di Catania: condannata la commissione per abuso d'ufficio

  • La miglior pizza al mondo? E' catanese e porta la firma di Luciano Carciotto

  • Estortore del clan Santapaola arrestato a Misterbianco

  • Concorso truccato all’università di Catania: “Finalmente giustizia è fatta”

Torna su
CataniaToday è in caricamento