Dia sequestra beni ad un noto imprenditore del settore pelli

L'esecuzione è tuttora in corso e interessa il capitale sociale di imprese e relativi compendi aziendali

Dalle prime ore del mattino, la Dia di Catania e Messina, su disposizione del Tribunale Misure di Prevenzione, che ha accolto la proposta di applicazione di misura di prevenzione patrimoniale a firma dal Direttore della Dia, Generale di Divisione Giuseppe Governale, sta sequestrando l'ingente patrimonio nella disponibilità di un noto imprenditore operante nel settore della macellazione e commercializzazione del pellame. L'esecuzione è tuttora in corso e interessa il capitale sociale di imprese e relativi compendi aziendali, immobili, terreni e vari rapporti finanziari, anche intestati a soggetti terzi individuati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Corsa clandestina, il cavallo cade in un fossato e muore: 16 denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento