I cani della polizia sequestrano droga a San Giovanni Galermo

La sostanza stupefacente è stata rinvenuta all’interno di una cassetta di sicurezza blindata

Nel pomeriggio di ieri, durante un controllo in via Capo Passero, la squadra cinofili della polizia ha rinvenuto, 2 sacchetti all’interno dei quali si trovavano, rispettivamente, 9 involucri di marijuana, per un peso complessivo lordo di circa 166 grammi e 14 involucri di cocaina, per un peso complessivo di circa 13 grammi. La sostanza stupefacente è stata rinvenuta all’interno di una cassetta di sicurezza blindata posizionata in alto, nel sottoscala di uno stabile dove erano posizionati i contatori Enel. Il tutto è stato sequestrato a carico di ignoti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Filippo
    Filippo

    vorrei informarVi, ed è la quarta volta, che la via Capo Passero non fa parte del quartiere San Giovanni galermo ma del quartiere Trappeto Nord / San nullo. è un'offesa per San Giovanni Galermo che già soffre della sua parte di criminalità. non lo accetto!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio nell'ospedale di Acireale, intervento dei vigili del fuoco

  • Cronaca

    "Se non mi dai 30 euro ti rompo tutto", così minacciava la madre per comprare la droga

  • Cronaca

    Con un trapianto salva la vita alla sorellina: "Un gesto d'amore che le terrà legate per sempre"

  • Cronaca

    Insulti su Facebook, imputazione coatta per Giarrusso

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia, tra gli arrestati anche il cantante neomelodico Andrea Zeta

  • Dalla musica neomelodica di Zeta agli affari del clan Santapaola: l'ascesa della famiglia Zuccaro

  • La sicurezza alla Ecs Dogana: Andrea Zeta “il saggio” e il “crollo” del fratello Rosario

  • Clan Santapaola-Ercolano, 14 arresti: imponevano anche la sicurezza nei locali

  • Paura in una scuola di Gravina ma era un inseguimento dei carabinieri

  • Diverbio tra automobilisti, minacce e danneggiamento: padre e figlio indagati

Torna su
CataniaToday è in caricamento