Rapinatore sequestra una 84enne per rubarle gioielli ed un vecchio cellulare

Ha convinto una 84enne a salire su un'auto per rubarle la fede nuziale, un anello, una catenina e la borsa contenente un cellulare di vecchia generazione

"Vieni, che ti vuole salutare mia madre". E' stata la scusa con cui un uomo ha convinto una 84enne a salire su un'auto, ma poi l'ha portata in luogo poco frequentato di Catania per rubarle la fede nuziale, un anello, una catenina e la borsa contenente un cellulare di vecchia generazione. Poi, prima di fuggire, l'ha scaraventata a terra, lasciandola ferita e dolorante. E' l'accusa contestata a Simone Spanò, 36 anni, che è stato fermato dai carabinieri del comando provinciale per sequestro di persona a scopo di rapina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Guarda il video

L'uomo è indagato anche per evasione dai domiciliari a cui era stato sottoposto per un altra rapina commessa in provincia. Il fermo è stato convalidato dal gip, su richiesta della Procura distrettuale. A permettere agli investigatori di identificare l'indagato i filmati di alcuni sistemi di videosorveglianza. L'uomo è stato trovato grazie al satellitare dell'auto utilizzata, che aveva preso a noleggio. I carabinieri in un B&b hanno trovato la refurtiva, restituita alla proprietaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 10 luglio 2020

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

Torna su
CataniaToday è in caricamento