Sequestro per un centro massaggi con prostitute italiane: controllati i clienti

Al cliente veniva garantito un massaggio con prestazione sessuale finale. Il costo del "pacchetto completo" era di 60 euro. Per avere una seconda massaggiatrice bastava aggiungere altri 40 euro

Una coppia di giovani catanesi è stata arrestata dalla polizia che ha scoperto come il centro benessere da loro gestito, fosse in realtà un luogo in cui si esercitava la prostituzione. Si tratta di Randazzo Luca Giuseppe Randazzo e Annalisa Santagati, titolari di "Beauty and Relax". Al cliente veniva infatti garantito un massaggio con prestazione sessuale finale. Al cliente veniva garantito un massaggio con prestazione sessuale finale. Il costo del "pacchetto completo" era di 60 euro. Per avere una seconda massaggiatrice bastava aggiungere altri 40 euro.

Massaggatrici italiane con 10 euro a prestazione

Sono stati identificati svariati clienti che, di fronte all’evidenza, hanno confermato di avere ricevuto a conclusione del massaggio , una prestazione sessuale. Uno di loro si è opposto al controllo di polizia e, per tale motivo, è stato denunciato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale. I poliziotti hanno fatto accesso all’interno del centro massaggi trovando all'interno 4 donne italiane, che non hanno esibito alcun attestato circa la loro professione di massaggiatrici. All’interno di uno stanzino c'era perfino un cliente colto nel pieno dell'atto sessuale. Le dipendenti percepivano per ogni massaggio, dal titolare, la somma di 10 euro.

Il sequestro penale

Riscontrati anche diversi reati in materia di salubrità e sicurezza sui luoghi di lavoro (sporcizia, mancata di spogliatori e armadietti, mancanza di attestati di formazione), violazioni di carattere amministrativo e, infine, illeciti in materia fiscale e previdenza. I poliziotti hanno anche proceduto al sequestro penale dei proventi derivanti dall’attività di prostituzione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La polizia arresta il gestore della "Trattoria il Principe"

  • Con un elicottero avevano rubato la Biga di Morgantina nel cimitero di Catania: 17 arresti

  • Mafia: blitz antidroga della polizia contro il clan Arena a Librino

  • Aggredisce due minori e si scaglia contro la guardia giurata intervenuta, arrestato

  • Biga Morgantina rubata dal cimitero di Catania, i nomi degli arrestati

  • Scarsa igiene, topi e lavoro nero: sequestrati 4 locali del centro

Torna su
CataniaToday è in caricamento