Si procura una ferita per evadere dai domiciliari

Protagonista un 25enne che è stato raggiunto dai carabinieri al pronto soccorso dove è stato arrestato

Pur di evadere dai domiciliari e giustificare la propria assenza, si sarebbe procurato una piccola ferita a un dito della mano destra. Questa l'ipotesi dei carabinieri che hanno arrestato Filippo Storniolo, di 25 anni, per aver violato i domiciliari con l'obbligo di indossare il braccialetto elettronico.

Dopo due controlli dei militari l'uomo era risultato assente nella sua abitazione e soltanto in seguito è stato rintracciato nel pronto soccorso dell’ospedale Vittorio Emanuele, dove si era recato per farsi medicare la ferita ritenuta di lieve entità. Così il giovane è stato ricondotto agli arresti domiciliari.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo rossa a Catania, scuole chiuse martedì 12 novembre

  • Fungo porcino record trovato alle pendici dell'Etna: 4,3 chili

  • Meteo: in arrivo piogge e raffiche di vento su Catania

  • Allerta meteo arancione, scuole chiuse ad Acireale

  • Linea verde alla scoperta delle polpette catanesi

  • Pregiudicato va in carcere dopo essere stato ferito a colpi di pistola

Torna su
CataniaToday è in caricamento