Sicurezza e rispetto delle regole, la polizia incontra gli studenti

Gli agenti hanno tenuto un dibattito con gli alunni di una scuola di Monte Po

Nei giorni scorsi, personale del commissariato di Nesima ha svolto un servizio finalizzato a garantire la sicurezza nelle scuole primarie e secondarie, con l’obiettivo di una maggiore vicinanza alle generazioni più giovani e per fornire loro la consapevolezza della costante presenza della polizia di Stato accanto alla gente, sia nell’attività di prevenzione, sia nell’attività di repressione.

Nell’istituto omprensivo “Vittorino Da Feltre”, sito nel quartiere di Monte Po, tre classi, per un totale di 50 alunni di quinta elementare, hanno partecipato ad un dibattito incentrato su varie tematiche, quali il bullismo, il rispetto della legge inteso come rispetto di se stessi e del bene comune, sicurezza stradali e altri argomenti sociali. Partecipi attivamente all’incontro, anche i rappresentanti della V circoscrizione del Comune di Catania.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Giro di Sicilia 2019, 4 tappe in programma: conclusione sull’Etna

  • Cronaca

    San Cristoforo, via Mulini a Vento: scoperto un deposito di auto rubate

  • Cronaca

    Il Comune cerca sponsor per realizzare il solarium di piazzale Sciascia

  • Cronaca

    Incendio nell'ospedale di Acireale, intervento dei vigili del fuoco

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia, tra gli arrestati anche il cantante neomelodico Andrea Zeta

  • Dalla musica neomelodica di Zeta agli affari del clan Santapaola: l'ascesa della famiglia Zuccaro

  • La sicurezza alla Ecs Dogana: Andrea Zeta “il saggio” e il “crollo” del fratello Rosario

  • Clan Santapaola-Ercolano, 14 arresti: imponevano anche la sicurezza nei locali

  • Paura in una scuola di Gravina ma era un inseguimento dei carabinieri

  • Diverbio tra automobilisti, minacce e danneggiamento: padre e figlio indagati

Torna su
CataniaToday è in caricamento