Nuovo Cda Sidra, Pogliese: "Avvicendamento doveroso nell'interesse dei cittadini"

“Dopo i tanti disservizi dei mesi scorsi, un avvicendamento alla guida della Sidra era non solo necessario ma persino doveroso, per il rispetto che abbiamo dei cittadini nella gestione di un bene primario e indispensabile come l’acqua potabile", ha dichiarato Pogliese

“Dopo i tanti disservizi dei mesi scorsi, un avvicendamento alla guida della Sidra era non solo necessario ma persino doveroso, per il rispetto che abbiamo dei cittadini nella gestione di un bene primario e indispensabile come l’acqua potabile. E’ inaccettabile escludere il socio unico, il comune di Catania, da questioni rilevantissime di un servizio pubblico fondamentale per la convivenza civile, con pesanti disagi e legittime rimostranze che abbiamo dovuto raccogliere in moltissime occasioni". E' quanto dichiara il sindaco Salvo Pogliese a proposito della nomina del nuovo Cda della Sidra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il Comune, infatti, non è mai stato colpevolmente informato, nè per le ripetute interruzioni della fornitura di acqua, né per il caos delle bollette pregresse non saldate. Per questo, lo avevo già preannunciato nelle scorse settimane, era conseguenziale segnare una discontinuità che riportasse chiarezza nella gestione della Sidra e un cambio nella conduzione nel segno del rapporto fiduciario con l’Amministrazione, chiamando alla guida il prof. Fabio Fatuzzo che come direttore generale dell’Acoset ha mostrato di possedere esperienza e competenza nella gestione dell’acqua pubblica. Altre interpretazioni, pertanto, sono infondate e fantasiose, estranee al nostro modo di intendere la rappresentanza nelle istituzioni, improntata a un esclusivo servizio civico e non a logiche di potere fini a se stesse”, conclude Pogliese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 10 luglio 2020

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Chiusa un'officina abusiva grazie a una segnalazione sull'app YouPol

Torna su
CataniaToday è in caricamento