Sorpresi a fumare marijuana, segnalate 7 minorenni

Sono finiti nella rete dei militari sette giovanissimi biancavillesi, età compresa tra i 15 e i 17 anni

I carabinieri di Biancavilla hanno effettuato un servizio mirato al contrasto del consumo di droga tra i giovanissimi nelle zone più isolate della cittadina etnea.

Sono finiti nella rete dei militari sette giovanissimi biancavillesi, età compresa tra i 15 e i 17 anni, sorpresi a fumare marijuana o con dosi del medesimo stupefacente in tasca.

I minorenni dopo gli adempimenti di legge – segnalazione alla Prefettura di Catania – sono stati affidati ai genitori. La droga, una decina di grammi, è stata sequestrata mentre nel complesso sono stati identificati 30 individui e 10 veicoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione a Librino, ladri piazzano bomba davanti a un tabacchi: un morto

  • Scoperto arsenale, era nascosto in serbatoi sotterrati vicino al lido Le Capannine

  • Assalto in banca con escavatore a Trecastagni: si cercano i ladri in fuga

  • "Cattivo Tenente", i nomi degli arrestati

  • Ragazze picchiano le compagne di scuola e diffondono il video sui social

  • Beccati a lavorare e confezionare 180 chilogrammi di marijuana, arrestati

Torna su
CataniaToday è in caricamento