Sorpresi a fumare marijuana, segnalate 7 minorenni

Sono finiti nella rete dei militari sette giovanissimi biancavillesi, età compresa tra i 15 e i 17 anni

I carabinieri di Biancavilla hanno effettuato un servizio mirato al contrasto del consumo di droga tra i giovanissimi nelle zone più isolate della cittadina etnea.

Sono finiti nella rete dei militari sette giovanissimi biancavillesi, età compresa tra i 15 e i 17 anni, sorpresi a fumare marijuana o con dosi del medesimo stupefacente in tasca.

I minorenni dopo gli adempimenti di legge – segnalazione alla Prefettura di Catania – sono stati affidati ai genitori. La droga, una decina di grammi, è stata sequestrata mentre nel complesso sono stati identificati 30 individui e 10 veicoli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Minaccia di buttarsi dalla scogliera del lungomare, salvato dalla polizia

  • Cronaca

    Ordine dei Medici, Francesca Catalano verso la presidenza

  • Cronaca

    Telecamera nascosta nei bagni di una scuola, denunciato per pedopornografia

  • Cronaca

    Minaccia di morte la moglie, settantenne arrestato dai carabinieri

I più letti della settimana

  • Tragedia a Paternò, sterminata famiglia con due bambini piccoli: ipotesi omicidio-suicidio

  • Tragedia a Paternò, uccide la moglie e i due figli: poi si suicida

  • La storia di Sebastiano e del suo "papà coraggio" volato a Sydney per salvarlo

  • Incidente mortale a Piano Tavola, perde la vita un 27enne di Paternò

  • Forte esplosione a Librino, in una palazzina di viale Nitta: intervento dei vigili del fuoco

  • Gli arresti della squadra mobile per spaccio, estorsione e truffa

Torna su
CataniaToday è in caricamento