Spaccia in via Cordai, arrestato dai carabinieri

Giovanni Caltabiano aveva appena ceduto 40 grammi di marijuana all'acquirente, un uomo di Caltanissetta

I carabinieri hanno arrestato il 27enne catanese Giuseppe Caltabiano, ritenuto responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti. Azione lampo eseguita in una delle piazze di spaccio più redditizie del quartiere San Cristoforo da parte degli uomini della Squadra “Lupi” che, l’altra sera, hanno riconosciuto il soggetto, già gravato da precedenti penali specifici, mentre cedeva in cambio di denaro dello stupefacente.

Prima di procedere al suo arresto, i militari ne hanno provato l’attività illecita, fermando a distanza l’acquirente, un impiegato 43enne di Caltanissetta, trovato in possesso di 40 grammi di marijuana. A quel punto lo spacciatore è stato bloccato con ancora in tasca il denaro incassato dalla cessione della droga. I carabinieri, dopo aver sequestrato droga e denaro, hanno segnalato l’impiegato alla Prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti, per poi associare l’arrestato al carcere di Catania Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Santapaola-Ercolano, blitz dei carabinieri del Ros: i nomi degli arrestati

  • La spartizione dei soldi del clan Santapaola-Ercolano: "C'è u nanu ca tuppulìa"

  • Aggressione ai poliziotti al "Tondicello", presi gli autori

  • Librino, in 40 aggrediscono due agenti che tentavano di fermare una moto senza targa

  • Tentato omicidio a Palagonia, coltellate e spari dopo una lite: un ferito

  • Cannizzaro, paziente ringrazia chirurghi e infermieri regalando 10 televisori al reparto

Torna su
CataniaToday è in caricamento