Spaccio a San Berillo, fermato gambiano con 20 grammi di marijuana

I carabinieri hanno arrestato il 22enne Fakeba Sonko, trovato in possesso di una busta di stupefacente nascosta nelle mutande

I carabinieri del comando provinciale hanno arrestato il 22enne Fakeba Sonko del Gambia, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Continua incessantemente l’azione preventiva e repressiva dei carabinieri nei quartieri a rischio del capoluogo etneo. La scorsa notte, l’equipaggio della gazzella addentrandosi nelle viuzze del quartiere, precisamente in via Di Prima, ha notato e bloccato il giovane gambiano nonostante questi tentasse di eludere il controllo. Perquisito sul posto, è stato trovato in possesso di una busta di plastica contenente circa 20 grammi di marijuana, che nascondeva negli slip. La droga è stata sequestrata, mentre l’arrestato, in attesa della direttissima, è stato trattenuto in camera di sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, nuovi orari di apertura per lo store di Catania

  • Pensioni d’invalidità con la compiacenza di medici dell’Asp: sei misure cautelari

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento