Spacciano cocaina a Trecastagni, due pusher arrestati dai carabinieri

Li hanno sorpresi in via Sant’Andrea, mentre contrattavano con un giovane cliente del posto

I carabinieri di Trecastagni hanno arrestato il 33enne Salvatore Luca Faro, di Gavina ed un 38enne di Catania, poiché ritenuti responsabili di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Li hanno sorpresi in via Sant’Andrea a Trecastagni mentre contrattavano con un giovane assuntore del posto.

Accortisi della presenza dei militari, i due sono fuggiti a piedi con la speranza di poter raggiungere la loro auto e far perdere le proprie tracce. Sono stati inseguiti, bloccati e perquisiti: avevano addosso 17 dosi di cocaina e 65 euro in contanti, presumibilmente incassati dalla vendita dello stupefacente. La droga e il denaro sono stati sequestrati mentre gli arrestati, in attesa della direttissima, sono stati relegati agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Santapaola-Ercolano, blitz dei carabinieri del Ros: i nomi degli arrestati

  • Aggressione ai poliziotti al "Tondicello", presi gli autori

  • La spartizione dei soldi del clan Santapaola-Ercolano: "C'è u nanu ca tuppulìa"

  • Blitz dei carabinieri del Ros: arresti e sequestro di beni al clan Santapaola-Ercolano

  • Cade lampione su passante mentre allestiscono luci di Natale in via Etnea

  • Inchiesta "Viceré", scarcerato Alberto Caruso esponente del clan Laudani

Torna su
CataniaToday è in caricamento