Spacciatore di marijuana colto sul fatto dai carabinieri a San Cristoforo

La perquisizione personale e dei luoghi in cui era stato visto aggirarsi e rifornirsi, ha consentito di rinvenire e sequestrare 20 dosi di marijuana

I carabinieri di Piazza Dante hanno arrestato il 31enne catanese Giovanni Bracciolano, responsabile di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Nel corso di un servizio antidroga svolto nel cuore di San Cristoforo, precisamente all’angolo tra le vie Stella Polare e Angeli Custodi, i militari hanno trovato il momento opportuno per intervenire e bloccare il pusher proprio mentre riceveva il denaro dalla mani di un cliente, in cambio delle dosi richieste. La perquisizione personale e dei luoghi in cui era stato visto aggirarsi e rifornirsi, ha consentito di rinvenire e sequestrare 20 dosi di marijuana, nascosti dentro dei rotolini di carta, una busta di plastica contenente circa 100 grami della stessa sostanza stupefacente e 120 euro in banconote di piccolo taglio, incassate dalla vendita della droga. L’arrestato si trova ora agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Premiate le 14 migliori pizze della Sicilia orientale

  • Dimentica di inserire il freno a mano, muore schiacciata dalla sua auto

  • Vedono la polizia e scappano a 150 chilometri orari, arrestati

  • Cinque arancini gourmet: le ricette della quinta edizione di Chicchi riso e uva di Sicilia

  • Bucato profumato? Come pulire la lavatrice

Torna su
CataniaToday è in caricamento