Spaccio, ordine di carcerazione per un 39enne: sconterà la pena ai domiciliari

I carabinieri di Nesima hanno arrestato il pregiudicato Vincenzo Barbagallo

I carabinieri di Nesima hanno arrestato il pregiudicato 39enne Vincenzo Barbagallo di Catania in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catania. Barbagallo dovrà scontare una pena di anni 2 di reclusione per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, reato commesso a Catania lo scorso novembre. L’arrestato, dopo le formalità di rito e stato posto in regime di detenzione domiciliare.

Potrebbe interessarti

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Allergia al nichel: sintomi e cibi da evitare

  • Estate: ogni quanto cambiare lenzuola ed asciugamani

  • A contatto con le meduse: cosa fare e cosa non fare

I più letti della settimana

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Operazione "Isola Bella", i nomi degli arrestati

  • Droga, ostaggi, pizzo e accordi tra clan: Mazzei sotto scacco

  • Operazione "Hostage", i nomi dei 12 arrestati

  • Arrestato spacciatore: i clienti lo chiamavano “Toretto” da “Fast and Furious”

  • Dentro la classe con gli scooter, due studenti 19enni denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento