Sparatoria a Biancavilla, fermato un 23enne dai carabinieri

Il 21enne ferito è ricoverato con la prognosi riservata nell'ospedale Cannizzaro di Catania

Un 23enne è stato fermato da carabinieri della compagnia di Paternò nell'ambito delle indagini sulla sparatoria avvenuta ieri sera a Biancavilla in cui è stato ferito un 21enne di Adrano colpito con un colpo di fucile all'addome. Il giovane è ricoverato con la prognosi riservata nell'ospedale Cannizzaro di Catania. Indagini sono in corso sul movente coordinate dalla Procura di Catania. 

(IN AGGIORNAMENTO) 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Car sharing, a Catania e Palermo arrivano le auto di "Io Guido"

  • Cronaca

    Caporalato, sfruttamento e truffe all'Inps: la Dia confisca 10 milioni a un imprenditore

  • Cronaca

    Catturato il detenuto evaso, l'uomo si trovava a Palagonia

  • Cronaca

    Continua l'emorragia in Forza Italia, lasciano Arcidiacono e Sangiorgio

I più letti della settimana

  • Enjoy lascia Catania: troppe auto distrutte, Pogliese: "Grande amarezza"

  • Una organizzazione "svizzera" per il commando delle spaccate: bottino di oltre 174 mila euro

  • Via Plebiscito, sanzioni per i locali "Antico Corso" e "Dal Tenerissimo"

  • Concorso truccato all'università di Catania: condannata la commissione per abuso d'ufficio

  • La miglior pizza al mondo? E' catanese e porta la firma di Luciano Carciotto

  • Concorso truccato all’università di Catania: “Finalmente giustizia è fatta”

Torna su
CataniaToday è in caricamento