Sparatoria a Biancavilla, fermato un 23enne dai carabinieri

Il 21enne ferito è ricoverato con la prognosi riservata nell'ospedale Cannizzaro di Catania

Un 23enne è stato fermato da carabinieri della compagnia di Paternò nell'ambito delle indagini sulla sparatoria avvenuta ieri sera a Biancavilla in cui è stato ferito un 21enne di Adrano colpito con un colpo di fucile all'addome. Il giovane è ricoverato con la prognosi riservata nell'ospedale Cannizzaro di Catania. Indagini sono in corso sul movente coordinate dalla Procura di Catania. 

(IN AGGIORNAMENTO) 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Avviso pubblico per chi vanta diritto di credito nei confronti del Comune

  • Cronaca

    Amt, lavoratori e sindacati preoccupati per il futuro dell'azienda

  • Cronaca

    Operazione Narcos, per 15 degli arrestati il reato è di associazione finalizzata al traffico illecito di stupefacenti

  • Cronaca

    “Ripulisce” l’abitazione del figlio: padre denunciato insieme ai due complici

I più letti della settimana

  • Etna, emissione di cenere: chiusura spazio aereo

  • Auto rubate, scoperta centrale di ricettazione

  • Paternò, Biancavilla e Adrano: gli arresti dei carabinieri

  • Emissione cenere dell'Etna: chiude nuovamente lo spazio aereo

  • Pizzo ai danni di una farmacia, in manette esponente dei "Cursoti milanesi"

  • Nel weekend in arrivo "tempesta di primavera" su Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento