Apre al pubblico la stazione ferroviaria di Picanello

Completate le sette fermate di Cannizzaro, Catania Ognina, Catania Picanello, Catania Europa, Catania Centrale, Catania Acquicella e Bicocca

Questa mattina alle ore 10,35 il primo treno di prova fermerà alla stazione Catania Picanello. A bordo ci saranno il Sindaco Salvo Pogliese, l’Assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Marco Falcone e Salvatore Leocata, della Direzione Investimenti Area Sud di Rete Ferroviaria Italiana.

La nuova fermata, tra la stazione di Catania Ognina e la fermata di Catania Europa, si trova interamente in galleria, con i due ingressi posti in corrispondenza della via Libertini, dove è disponibile un parcheggio, e della via Timoleone. L’impianto è dotato, tra l’altro, di ascensore, di 10 scale mobili e di un “Sistema di Supervisione Integrata” per la gestione degli impianti di sicurezza in galleria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con l’attivazione di Picanello, che completa il progetto di raddoppio della linea da Catania Ognina a Catania Centrale, il capoluogo etneo sarà dotato di un servizio urbano ferroviario che attraversa per intero la città con le sette fermate di Cannizzaro, Catania Ognina, Catania Picanello, Catania Europa, Catania Centrale, Catania Acquicella e Bicocca

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Sicilia 936 persone attualmente positive: a Catania sono 288

  • Aveva preso due aerei ed un taxi per tornare in Sicilia: morta 73enne

  • Coronavirus, tre guariti all'ospedale Garibaldi curati con farmaco sperimentale

  • Positiva al Covid-19, prende due aerei e a Catania un taxi: adesso è ricoverata

  • Coronavirus, azienda catanese lancia mascherine in silicone con stampa 3D

  • Coronavirus, un'altra vittima nella provincia etnea: morta una donna di Mascalucia

Torna su
CataniaToday è in caricamento