Street art, Il selciato del "Fortino" diventa multicolore

L’opera raffigura l’ombra di porta Garibaldi proiettata su piazza Crocifisso Majorana in una interpretazione ironica del monumento

Il “Fortino”, è diventato multicolore grazie all’opera di street art dell’artista catanese Alice Valenti, nota per le sue collaborazione con marchi e brand nazionali, realizzata coinvolgendo gli abitanti e i bambini del quartiere, in tre giorni di lavoro comune svolto nelle ore pomeridiane e serali. L’opera raffigura l’ombra di porta Garibaldi proiettata sul selciato di piazza Crocifisso Majorana in una interpretazione ironica e colorata del monumento. Il sindaco Salvo Pogliese ha visitato l’area recentemente sottratta alle auto in prossimità del monumento, che appare ribaltato e sintetizzato in forme geometriche colorate, in un simbolico cambio di prospettiva, un invito a guardare in modo nuovo il luogo in cui si abita, ad amarlo e ad averne cura. “Un lavoro importante e di importante valenza pedagogica - ha detto il sindaco - perché realizzato in un quartiere che necessita di grande attenzione e cura delle istituzioni e da chi vi abita per imparare a rispettarlo.

11eb2c57-4e64-43bb-afbe-d52a4a29662e-2

Il nostro Fortino è un’opera visitata da molti turisti che apprezzeranno anche questa opera aggiuntiva, perchè rappresenta un modo per decorare la piazza, in vista di un intervento organico di arredo urbano già programmato”. Salvo Pogliese si è soffermato, inoltre, coi responsabili dell’associazione “Acquedotte Arte, Architettura, Aree Urbane” Giovanni Romeo, Lorena Dolci, Salvo D'Urso, Salvo Trichini, Francesca Giuffrida e Silvestro Conti per complimentarsi per questa nuova iniziativa curata da Alice Valenti, che il primo cittadino ha anche pubblicamente ringraziato, ma soprattutto per approfondire con loro alcune questioni legate ai successivi progetti di valorizzazione del Fortino, finalizzati a rendere sempre più apprezzabile dai turisti uno dei monumenti più importanti di Catania, per troppo tempo trascurato.

Image-1 (15)-2

Potrebbe interessarti

  • Piazza Duomo, uomo salvato dai soccorritori della Misericordia: "Grazie ragazzi"

  • Sindrome del colon irritabile: i cibi da evitare

  • Smartphone, occhio al virus FinSpy

  • Come costruire un barbecue fai-da-te

I più letti della settimana

  • Bruno Barbieri a Catania per la penultima tappa di 4 Hotel: ecco gli sfidanti

  • Ritrovato lo studente Peppe Cannata, si trovava a Modica

  • Chiedono il "cavallo di ritorno", ma i falchi li arrestano a Picanello

  • Sezione "catturandi", eseguiti 9 ordini di carcerazione

  • Camion dei panini prende fuoco, i vigili del fuoco salvano le case vicine

  • Arrestato corriere della droga, nascondiglio "alla Diabolik" per la coca

Torna su
CataniaToday è in caricamento