Stretto di Messina, il sindaco Pogliese: "Necessario un argine sanitario"

La nota del primo cittadino in riferimento al transito di numerosi automezzi dalla Calabria

"Lo Stato faccia di più per la Sicilia, realizzando un argine sanitario che impedisca al coronavirus di invadere l’isola. Alla sconsideratezza di taluni,come accaduto stanotte sullo Stretto, bisogna rispondere con la fermezza del rispetto delle regole, costi qual che costi. Nei giorni scorsi avevo reclamato di ricorrere all’Esercito per dare aiuto alle forze dell’ordine e creare un rigido filtro che facesse entrare in Sicilia solo chi ne ha veramente necessità e rispedire indietro tutti gli altri. E’ ora di mettere di parte lassismi e tentennamenti e agire con risolutezza nell’interesse di tutti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Sono uscito per vendere droga", lo dichiara nell'autocertificazione: arrestato

  • Coronavirus, l'avanzata resta costante: in Sicilia 73 nuovi casi, a Catania +30

  • "A casa con febbre e tosse, ma nessun tampone", il racconto di un giornalista di CataniaToday

  • Coronavirus, al Garibaldi già dieci guariti con la terapia "combinata"

  • Coronavirus, frenata dei contagi in Sicilia con +71 rispetto a ieri: a Catania solo +3

  • I casi positivi nella provincia di Catania sono 453 ( + 48): aumentano i ricoverati

Torna su
CataniaToday è in caricamento