Tentano di rubare una panda, ma la polizia li arresta

Alla vista dei poliziotti hanno tentato la fuga, ma sono stati bloccati poco dopo

La polizia ha arrestato i pregiudicati Massimiliano D’Ambra e Lorenzo Chiarenza per tentato furto di un’auto. I due sono stati sorpresi in via Empedocle mentre armeggiavano attorno a una Fiat Panda parcheggiata. Avevano diverse autoradio rubate e una centralina utilizzata per l’accensione del veicolo. Alla vista dei poliziotti hanno tentato la fuga, ma sono stati bloccati poco dopo. Inoltre, il motorino è risultato privo di copertura assicurativa e il conducente senza patente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maxi confisca della Dia per circa 10 milioni di euro a un imprenditore di Paternò

  • Cronaca

    Trasportano corallo in valigia, multe per 10 mila euro in aeroporto

  • Cronaca

    Detenuto evade a Caltagirone durante sosta in Autogrill: ricerche in corso

  • Cronaca

    "Capuana è sicuro della sua innocenza, c'è un attacco mediatico contro di lui"

I più letti della settimana

  • Costringe la moglie ad abusare del figlio ed avere rapporti con estranei: arrestato

  • Via Plebiscito, sanzioni per i locali "Antico Corso" e "Dal Tenerissimo"

  • Una organizzazione "svizzera" per il commando delle spaccate: bottino di oltre 174 mila euro

  • Enjoy lascia Catania: troppe auto distrutte, Pogliese: "Grande amarezza"

  • Concorso truccato all'università di Catania: condannata la commissione per abuso d'ufficio

  • La miglior pizza al mondo? E' catanese e porta la firma di Luciano Carciotto

Torna su
CataniaToday è in caricamento