Trema la terra a Ragalna, sisma con magnitudo 1,4

L'evento sismico ha avuto un epicentro superficiale, posto a 0,4 chilometri sotto la crosta terrestre

Un terremoto di mangituto 1,4 è stato localizzato alle 15 e 22 di oggi, 11 febbraio, in territorio di Ragalna dalla sala operativa dell'Ingv di Catania. L'evento sismico ha avuto un epicentro superficiale, posto a 0,4 chilometri sotto la crosta terrestre. Nessun danno rilevante segnalato. Si tratta dell'ultima lieve scossa in ordine cronologico, dopo i fatti analoghi verificatisi a Trecastagni e Sant'Agata Li Battiati. In questi giorni è ripresa, a ritmi altalenanti, anche l'emissione di cenere dal cratere di Nord Est. La situazione è costantemente monitorata dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Catania.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Trema la terra a Catania, terremoto di magnitudo 3.3 nello Jonio

  • Cronaca

    Incendio al centro commerciale "I Ciclopi" spento dai vigili del fuoco

  • Incidenti stradali

    Auto parcheggiata in via Generale Ameglio prende fuoco

  • Video

    Sequestrati 21 chili di cocaina e armi in un allevamento di cavalli | Video

I più letti della settimana

  • Enjoy lascia Catania: troppe auto distrutte, Pogliese: "Grande amarezza"

  • Una organizzazione "svizzera" per il commando delle spaccate: bottino di oltre 174 mila euro

  • Concorso truccato all'università di Catania: condannata la commissione per abuso d'ufficio

  • La miglior pizza al mondo? E' catanese e porta la firma di Luciano Carciotto

  • Estortore del clan Santapaola arrestato a Misterbianco

  • Concorso truccato all’università di Catania: “Finalmente giustizia è fatta”

Torna su
CataniaToday è in caricamento