Timpa di Leucatia: Legambiente segnala la discarica a cielo aperto

Al centro della discussione, i lavori del Comune per risolvere il problema delle infiltrazioni di acqua nel sottosuolo a causa di alcune sorgenti che, un tempo, alimentavano anche l'antico acquedotto dei Benedettini

Tra Catania e Sant'Agata Li Battiati, si trova la Timpa di Leucatia. Quest'ultima è stata presa sotto osservazione da Legambiente perchè lo stato in cui versa è allarmante. Alberi tagliati, vegetazione rasa al suolo, una discarica sotto le reti antifrana.

Al centro della discussione, i lavori del Comune per risolvere il problema delle infiltrazioni di acqua nel sottosuolo a causa di alcune sorgenti che, un tempo, alimentavano anche l'antico acquedotto dei Benedettini.

Dal canto suo il sindaco di Sant'Agata Li Battisti Carmelo Galati, replica dicendo che il progetto è stato redatto con la supervisione del Cutgana dell'Università di Catania ed è stato approvato dalla Regione e dalla Soprintendenza, finanziato dallo Stato con tutti i pareri positivi.

Per quanto poi riguarda la spazzatura, il Sindaco spiega che il terreno è di proprietà di un privato: "Con il nostro intervento si sta verificando cosa ha consentito il proprietario, ma di questo non ne risponde il Comune".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Largo Bordighera tra spaccio, insicurezza e degrado: il racconto dei residenti

    • Cronaca

      Consorzio di bonifica, stop alla protesta: arriva la firma per l'avvio dei lavori

    • Cronaca

      In corso nuova operazione antidroga tra Catania e Caltanissetta

    • Cronaca

      Non si fermano all'alt e tentano di investire un carabiniere, arrestati due giovani

    I più letti della settimana

    • Controllati due bar di Tremestieri Etneo e Nicolosi, trovati anche escrementi di topo

    • Spari davanti alla discoteca Ecs Dogana, questura sospende licenza per 15 giorni

    • Pubblica su “Subito.it” una vespa rubata: rintracciato ed arrestato a Scordia

    • Pacco con una bomba bloccato in aeroporto: era diretto negli Usa

    • Risolto l'omicidio dell'imprenditore Fortunato Caponnetto: 4 in manette

    • Era ricercato dal 2015 per una rapina: preso alla villa Bellini

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento