Tremestieri Etneo, l'annuncio del sindaco: "Tariffe più leggere della Tari"

Il primo cittadino fa chiarezza sulle tariffe approvate dal consiglio comunale e replica al Movimento Cinque Stelle

L'amministrazione di Tremestieri Etneo replica alla nota dei pentastellati sulla Tari e chiarisce l'entità delle tariffe che pagheranno i cittadini.

"Nonostante le errate informazioni messe in giro in queste ultime ore attraverso i social media, tutte le famiglie tremestieresi si vedranno recapitare delle tariffe più leggere - ha dichiarato il sindaco Santi Rando -.  Tutto ciò nonostante l'aumento pari ad euro 64.650 dei costi di conferimento determinato dall'incremento del costo dei rifiuti richiesto dalle piattaforme di conferimento. La diminuzione delle tariffe è stata possibile grazie ad un meticoloso lavoro realizzato dall'ufficio tributi e finalizzato all'individuazione degli evasori, che ha consentito di aumentare la base imponibile".

"Oggi riusciamo, pertanto, a conseguire il risultato della diminuzione della Tari per tutte le famiglie che è stato il nostro principale obiettivo. Continuando ad incentivare la raccolta differenziata e con la collaborazione di tutti i cittadini, siamo certi di riuscire negli anni a venire a diminuire ulteriormente gli importi per i nostri contribuenti. Inoltre, i cittadini che hanno effettuato i conferimenti presso le isole ecologiche vedranno conteggiati in bolletta i relativi sgravi. Desidero ringraziare per il proficuo lavoro svolto il presidente del consiglio e tutti i consiglieri che hanno contribuito all'approvazione di questa importante delibera", ha aggiunto il primo cittadino.


"Stiamo puntando molto sull'efficientamento della raccolta - ha dichiarato l'assessore alla nettezza urbana Sebastiano Caruso - basti pensare che, in aggiunta ai servizi del porta a porta e delle isole ecologiche, l'Amministrazione ha deciso di destinare la somma di 15mila eurp per l'acquisto di carrellati da dare in dotazione ai condomini che, in aggiunta a quelli già forniti per contratto dalla ditta che espleta il servizio, consentiranno di avere un miglior controllo sulla raccolta e una maggiore pulizia del territorio. Maggiori servizi, maggiore efficienza e minori costi in bolletta per i cittadini sono i nostri principali obiettivi".

Potrebbe interessarti

  • Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

  • Emorroidi: cause, rimedi e prevenzione

  • Sbornia: cause, sintomi e rimedi

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al villaggio Ippocampo, suv con sei minorenni capotta

  • "Hai mai fatto l'amore", la frase del romeno di 31 anni prima delle molestie: arrestato

  • Incidente stradale in tangenziale, auto pirata investe un motociclista e scappa

  • Topo d'appartamento preso dai "Falchi" in viale Mario Rapisardi

  • Pregiudicata spacciava cocaina a Gravina: presa dai carabinieri

  • Crescono gli abbonati per la serie C anche a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento