"Un bianco silenzio che cela le stregonerie della mente" di Leonardo Caltabiano

Una raccolta di poesie che insieme costituiscono un percorso metapoetico e spirituale. Disponibile dal 18 ottobre in tutte le librerie.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Catania, 10/09/2019 - Autore di questa raccolta è Leonardo Caltabiano, un giovane catanese, studente di Giurisprudenza. Nonostante i suoi 21 anni, ha già ricevuto diversi riconoscimenti in concorsi letterari a livello locale e nazionale (per citare i più rilevanti, nei quali è stato inserito in antologie: "Poesie d'amore - Penna d'autore" e "Tra un fiore colto e l'altro donato - Aletti Editore"). Nelle 39 poesie de "Un bianco silenzio che cela le stregonerie della mente" s'intrecciano amore, metapoesia e spiritualità, in un percorso che porta il lettore a scoprire le fasi che precedono un'azione e lo scopo originario della composizione poetica. Lo scrittore e poeta Antonio De Lieto Vollaro ha recensito il volume con queste parole: "Questo autore, eccelso giovane poeta, tiene prima di tutto una eccelsa preparazione e proprietà di linguaggio e terminologia poetica, mai riscontrata nemmeno nei grandi poeti passati e presenti. Dal suo stile e dalla sua profondità d’animo espressivo, si elevano canti poetici intrinsici, inizialmente difficili da comprendere a prima lettura, la seconda diventa un godimento dell’anima e una lezione universitaria di come comporre una poesia, facendo ben attenzione alle parole da usare, stile e metodo comunicativo. Sono strasicuro che sentiremo presto parlare in diversi salotti culturali televisivi e da veri critici letterari, di lui come autore e delle sue indescrivibili eccellenti opere poetiche. Complimenti all’autore". La raccolta è da oggi disponibile su www.youcanprint.it (https://www.youcanprint.it/poesia-generale/un-bianco-silenzio-che-cela- le-stregonerie-della-mente-9788831640701.html). A partire da venerdì 18 c.m. sarà ordinabile in tutte le librerie fisiche e online.

Torna su
CataniaToday è in caricamento